CUS BERGAMO SCHERMA ASD

CUS BERGAMO SCHERMA ASD

Cus Bergamo Scherma allo Stage Internazionale di Scherma di Wisła (Polonia)

Alla sua 30° edizione si è svolto a Wisła (Polonia), dal 17 al 27 agosto 2018, lo Stage Internazionale di Scherma coordinato dal M° Zbigniew Demianiuk, dallo scorso anno responsabile di sala del gruppo di scherma del CUS Bergamo.

Larga la rappresentanza del CUS Bergamo, che ha potuto confrontarsi sia con atleti provenienti da altre società italiane (Mangiarotti e Piccolo Teatro di Milano, Club Scherma Legnano, …) sia con atleti di gruppi schermistici della Cechia, della Polonia (in questo caso erano presenti rappresentanti della squadra nazionale Cadetti) e del Belgio.

Lo stage, che si svolge in un piacevolissimo e assai attrezzato centro tra le foreste alle sorgenti della Vistola, ha da sempre visto la presenza di atleti destinati a grandi successi (da Mara Navarria a Rossella Fiamingo, da Giulia Rizzi a Roberta Marzani, da Matteo Tagliariol a Marco Fichera, Stefano Garozzo, Tomaso Melocchi, Michele Niggeler, solo per citare alcuni nomi) e ha da sempre avuto come obiettivo oltre alla preparazione fisico – tecnica (lezioni individuali e collettive, preparazione atletica, sedute di nuoto, allenamenti in MTB …) anche un’attenzione agli aspetti culturali del paese ospitante, di cui la consueta gita a Cracovia (antica capitale del Regno di Polonia) è l’esempio più significativo.

La cura nel gestire l’internazionalità dello stage lo porta, inoltre, ad essere un’importante occasione, attraverso i momenti di socializzazione, per l’arricchimento linguistico e culturale in generale.

Nella sua consolidata formula, lo stage ha come finalità primaria quella di preparare alla stagione sportiva che andrà a iniziare, ma ha anche l’aspirazione  a creare una comunità di sportivi che trovi il piacere di ritrovarsi ogni anno – sempre con nuovi acquisti – per una preparazione di alto livello in un centro che offre tutte le comodità necessarie per un atleta (sia di struttura sia di cura nell’alimentazione): il tutto assicurato dalla lunga esperienza e capacità di programmazione (a vari livelli) del M° Demianiuk.

L’attività di formazione e perfezionamento schermistici trova il suo culmine nella tradizionale “Coppa Wisła”, un trofeo (che ha portato fortuna a non pochi atleti di punta del panorama schermistico attuale …) a tutti gli effetti, nel quale il CUS Bergamo ha mietuto un paio di promettenti successi: Carlo Ferretti, giovane atleta seguito dalla M° Sylwia Ruman (validissima e sempre attentissima collaboratrice del M° Zibi, anche presso il CUS Bergamo), ha vinto la gara  nella categoria Giovanissimi e Aurora Bresciani (sempre seguita dalla M° Sylwia) si è piazzata nelle primissime posizioni nella categoria Cuccioli. Buone le prestazioni anche degli altri atleti CUS: Valerio Galli, Emma Amboni, Riccardo Mariani e dei pentatleti Elisabetta Cislaghi e Francesco Lo Monaco.

 

Cosa offriamo

L’ attività di sala scherma del Scherma Marcellini CUS Bergamo ASD comprende: corsi per i principianti di tutte le età, corsi avanzati, allenamenti di gruppo, lezioni individuali, esercizi di gambe, preparazione atletica, lezioni di teoria, gare e tanto altro…